Scuola dell’Infanzia

Portale ufficiale della Scuola dell'infanzia Santa Scolastica

Orario delle attività educative:

La scuola dell’infanzia è aperta dal lunedì al venerdì, da settembre a giugno.

  • Prescuola (a richiesta): ore 07.30-08.15
  • Accoglienza:                 ore 08.15-09.00
  • Uscita intermedia:        ore 13.00-13.15
  • Uscita pomeridiana:     ore 15.45-16.15

L’organizzazione delle sezioni – intersezione

I bambini della scuola dell’infanzia sono uniti in due sezioni con la modalità intersezione in modo di creare rapporti più stimolanti fra di loro e fra le insegnanti, si permette così un utilizzo educativo degli spazi, dei giochi, delle attrezzature e dei sussidi didattici.

I bambini svolgono lavori a piccoli gruppi omogenei nelle aule e nel salone.

Sono valorizzate le attività cosidette di ruotine ed il tempo libero. Le attività didattiche sono basate su progetti e laboratori. Nelle belle giornate primaverili e autunnali si fanno attività all’aperto. Per i più piccini è previsto il riposo pomeridiano.

Gli spazi organizzati ad “angoli” (ad esempio l’angolo dei libri, l’angolo dei giocattoli …).

La scuola, tramite la continuità educativa, tiene conto delle esperienze del bambino, istituendo opportuni raccordi con la famiglia e con gli ambienti/protagonisti dell’esperienza educativa precedente (asilo nido, nido integrato) e successiva (scuola primaria).

Essa ha come strumento la compilazione (durante l’intero ciclo della scuola materna) del fascicolo personale dell’alunno, per una corretta valutazione e personalizzazione degli interventi educativi.


Come e cosa mangiano i bambini

Ai bambini offriamo la merenda di metà mattina, il pranzo e la merenda pomeridiana.

La scuola si avvale di cucina esterna, presso una gastronomia professionale. Il menù in adozione è validato dal Servizio di Igiene Ambientale e Nutrizione dell’ULSS 20 nel rispetto delle linee guida regionali. E’ formulato nella versione invernale (novembre-aprile) ed estiva (maggio — ottobre), articolato su quattro settimane per offrire ampia varietà di piatti, soprattutto ortaggi e frutta di stagione e diversificato per regimi dietetici speciali e viene presentato ai genitori. Inoltre è possibile avvalersi di diete speciali compilando gli appositi moduli (presenti in segreteria) e allegando il certificato medico in originale attestante la patologia e l’alimentazione da seguire.


Progetti e laboratori per i bambini

Durante la giornata i bambini svolgono attività didattiche specifiche organizzate in progetti e laboratori. 

Il progetto di EDUCAZIONE MOTORIA che ha come obiettivo lo sviluppo e il perfezionamento delle abilità nel movimento vuole sviluppare alcune attitudini come la forza di volontà nell’eseguire gli esercizi, la prontezza di riflessi, l’equilibrio, la coordinazione, la motricità fine (cioè l’uso delle mani), la capacità di saper aspettare e quindi di fermarsi come pure la cooperazione di gruppo. Il progetto si concretizza con l’interpretazione animata di racconti e filastrocche, con giochi, con l’utilizzo di materiali di vario genere (cerchi, birilli, materassini, palle, giornali) e si tiene (da ottobre a maggio) il giovedì mattina con i bambini divisi in gruppi omogenei per età.

Il progetto KIDS & FUN – INGLESE PER I NOSTRI PICCOLI CITTADINI DEL MONDO, ha come obiettivo l’accostamento dei bambini, in maniera semplice e gioiosa, alla lingua inglese attraverso il metodo DOTS FIRST ENGLISH.  Le lezioni si svolgono con l’ausilio di una LIM da Ottobre ad Aprile.

Il progetto di RELIGIONE è curato dalle insegnanti. Rappresenta una tappa fondamentale per la maturazione nel bambino di una identità’ anche in ambito religioso. le attività si svolgono da ottobre a maggio con cadenza settimanale, tutti i mercoledì.

Il progetto PRIMA DELLA PRIMA è realizzato nella seconda parte dell’anno scolastico che prevede attività di grafismo-prescrittura, precalcolo e prelettura per i bambini di 5 anni. Le attività sono curate da un’insegnante volontaria della scuola primaria e si svolgono da gennaio a maggio, con cadenza settimanale.

Il progetto “LA BIBLIOTECA DEI PICCOLI” è ormai parte integrante della nostra programmazione. Viene realizzato il “prestito” del libro: i bambini scelgono un libro della biblioteca, lo portano a casa e lo leggono con un adulto, per riportarlo poi a scuola nel giorno stabilito. Alla riconsegna del libro viene compilata una  scheda di “gradimento”. Inoltre i bambini possono portare e mettere a disposizione degli altri anche libri propri. Il progetto biblioteca si svolge con cadenza settimanale da novembre a maggio e coinvolge tutti  i bambini della scuola.